A Chiampo nasce l’ecosistema di comunità

A Chiampo nasce l’ecosistema di comunità

Tanti attori, con storie differenti, fanno squadra per creare un’ecosistema di comunità. E’ questa la mission di “Progetto Eco – Ecosistema di comunità = opportunità” l’iniziativa che vede il Gruppo Pleiadi, Comune di Chiampo e Comune di Senigallia, lavorare fianco a fianco su due siti differenti ma con un fine comune,
grazie anche al coinvolgimento di vari partners.
Il Progetto rientra nel bando Habitat, ed è interamente finanziato da Fondazione Cariverona, che sostiene progetti concreti e sostenibili capaci di valorizzare e tutelare il patrimonio naturale con un approccio orientato alla creazione di occasioni di sviluppo per le comunità locali ed alla capacità di creare reti e collaborazioni virtuose.
Presentato questa mattina, venerdì 13 ottobre, nella Sala Consiliare del Comune di Chiampo ha visto la partecipazione di Gruppo Pleiadi, dell’assessore comunale all’Ambiente di Chiampo Sara Mettifogo e tutti i vari attori in causa.
“Siamo felici di annunciare il progetto che ci permetterà di valorizzare un’area verde del nostro paese in disuso – ha dichiarato l’assessore Mettifogo portando anche i saluti del sindaco Filippo Negro, assente per sopraggiunti impegni istituzionali – un’area importante, di interesse storico, che ospita il nostro campanile. Un progetto che ci dà l’opportunità di fare delle attività educative e di conoscere anche un altro comune (quello di Senigallia) coinvolto nel progetto”.

Entusiasta anche il Gruppo Pleiadi con i soci fondatori Alessio Scaboro e Lucio Biondaro: “E’ una partnership solida anche in ottica agenda 2030. Mettiamo in campo buone pratiche, entreremo nelle scuole ma formeremo anche ai dipendenti dell’Amministrazione comunale sui temi della biodiversità. Un ringraziamento va ovviamente ai partners che stanno lavorando al progetto”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.